Area Riservata

Inserire i propri dati per accedere all' area riservata



Pubblicità

Si insedia il nuovo consiglio direttivo

Continua a dare i suoi frutti il grande lavoro fatto sui giovani da parte della sezione arbitri di calcio "G. Guiducci" di Ascoli Piceno. 

Anche in quest'anno sportivo i ragazzi del presidente Massimo Vallesi si sono tolti parecchie soddisfazioni e sono arrivati anche diversi riconoscimenti come la promozione per tre giovani arbitri: Simone D'Angelo dirigerà gare in serie D, Tiziano Cecchini sarà assistente in serie D, mentre Antonio Nicastro è approdato nella serie A di calcio a cinque. La curiosità è che tutti è tre sono di Castignano. 

Una bella soddisfazione, quindi, coronata dalla conferma di Edoardo Paolini in Lega Pro, dalla nomina di Francesco Pagnotta quale responsabile del Comitato Regionale di calcio a cinque e dalla nomina di Emidio Morganti come vice designatore dell'ex arbitro Messina nella serie A di calcio. Insomma, una sezione arbitri particolarmente attiva che sta lavorando tanto con i giovani e che a novembre proporrà alcuni passaggi in regione dei suoi direttori di gara migliori che avranno fatto nel frattempo la giusta esperienza nei campionati provinciali. 

Nel frattempo si è anche insediato il nuovo Consiglio Direttivo Sezionale. Accettate le dimissioni di Giuliano Ciabattoni che ha avuto un nuovo incarico sportivo incompatibile con l'arbitraggio e a cui è stato tributato un lungo applauso, il presidente Massimo Vallesi sarà affiancato dal confermato vice Stefano Morganti e dal nuovo vice presidente tecnico Stefano D'Angelo. 

Il segretario sarà ancora Valerio Amadio così come il tesoriere sarà ancora Matteo Pampano affiancato da Marta Julia Kapela. Luciano Traini ed Emidio Guerrieri saranno i designatori dei campionati provinciali mentre i consiglieri saranno: Luca Albertini, Mario Paoletti, Davide Ciabattoni, Giorgio Stipa, Valerio Rosa, Pierluigi Tomassetti, Antonino Silvestri, Simone D'Angelo, Paolo Grieco, Raffaele Casola, Angelo Mascetti e Massimiliano Bachetti. I revisori dei conti saranno Ugo Galanti ed Alessio Angelini. 

Gli arbitri ascolani anche quest'anno si ritroveranno a Sarnano (in provincia di Macerata) dal 18 al 21 Agosto per il tradizionale ritiro per campionato e per concludere la preparazione atletica e tecnica in vista della nuova stagione agonistica. 

AddThis Social Bookmark Button
 
NICCHI AD ASCOLI PICENO

Il prossimo 3 marzo, per la prima volta nella storia della sezione "G. Guiducci" di Ascoli Piceno, il Presidente dell'A.I.A. Marcello Nicchi sarà ospite della città delle Cento Torri. Nel corso di questa ambita e gradita visita, Nicchi coglierà l'occasione per premiare l'Arbitro Benemerito Giorgio Tucci, ex presidente di sezione oltre che ex responsabile in organi tecnici nazionali, per i suoi 60 anni di appartenenza all'associazione.


Grazie alla presenza di Nicchi la sezione di Ascoli Piceno ha deciso di organizzare un convegno dal titolo "Regoliamoci in campo... e fuori" dove, dalle ore 18:30 nella sala Docens "M. Scatasta" di Piazza Roma, saranno ospiti anche autorità e personaggi di spicco del mondo sportivo ascolano per affrontare i temi dell'etica nello sport in ogni sua componente e dei rapporti che in esso si instaurano, un percorso a 360° nelle tematiche e problematiche sportive. A seguire, l’incontro si concluderà con una cena per salutare in degno modo il Presidente Nicchi.

AddThis Social Bookmark Button
 
Memorial Angelini-Cremona

Durante la sosta Natalizia  la sezione A.I.A. di Ascoli Piceno ha organizzato il VI^ Memorial intitolato a Sabatino Angelini e Nivolo Cremona che quest’anno è stato organizzato grazie alla preziosa collaborazione di tutto il CDS sezionale, delle Delegazioni Provinciali di Ascoli Piceno e Fermo e di tutte quelle società che hanno messo a disposizione gratuitamente gli impianti per tutta la durata del Memorial.

Al torneo hanno preso parte 24 società 12 della delegazione di Ascoli Piceno, e 12 della delegazione di Fermo, suddivise su due categorie: 12 categoria Allievi “Memorial Sabatino Angelini”, 12 categoria Giovanissimi “Memorial Nivolo Cremona”. Alla cerimonia di chiusura della manifestazione sono state premiate tutte le squadre partecipanti presso il ristorante “Villa Angelini” che ha offerto un delizioso buffet.

 

Le parole del presidente Massimo Vallesi nel discorso conclusivo durante la premiazione:

"E' stato davvero bello ricordare i due colleghi scomparsi con questo torneo di calcio, sport che loro stessi adoravano. Ma ancora più bello è sapere che ogni anno incontriamo sempre lo stesso entusiasmo e la stessa voglia di partecipare di tutti i loro amici. La manifestazione è riuscita davvero bene nonostante le numerose difficoltà che abbiamo incontrato strada facendo. Ci tengo a ringraziare indistintamente tutti coloro che hanno preso parte al Memorial, i giocatori innanzitutto, gli arbitri della mia sezione e quelli della sezione di Fermo, gentilmente inviati dal mio caro amico Andrea Bracalente presidente dell’A.I.A di Fermo. Poi i referenti delle diverse squadre con i quali mi sono rapportato per tutta la durata del torneo, i Delegati F.I.G.C.  di Ascoli Piceno (Gigi Paoletti) e di Fermo (Pino Malaspina), il ristorante Villa Angelini e ovviamente tutti i componenti del mio Cds per l’impegno e la professionalità messa in campo.

Infine il pensiero più grande e l’affetto più sincero lo riservo alle due vedove, Franca e Giuliana."

AddThis Social Bookmark Button
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 22